Logo del Parco
Condividi
Home » Aree d'intervento » Biodiversità » Ultime News

Specie aliene e commercio illegale di specie a rischio, i due eventi MiTE e Federparchi a Euroflora in corso a Genova

Le specie invasive cono una delle principali cause di perdita di biodiversità. Importanza della Convenzione Cites e ruolo dei reparti di Carabinieri e Guardia di Finanza. Link ai Video

( 05 Maggio 2022 )

Si è discusso di specie aliene invasive nel primo degli eventi curati da MiTE e Federparchi nell'ambio della rassegna Euroflora in corso a Genova. L'incontro si è svolto negli spazi dedicati ai parchi ove è stata realizzata una exhibit per raccontare al grande pubblico il sistema delle aree protette italiane, con le sue caratteristiche e la sua ricchezza di biodiversità.

Nel corso dell'incontro sono stati approfonditi i temi riguardanti le specie aliene invasive, ossia quelle specie sia animali che vegetali che vengono trasportate, in modo volontario o involontario, in habitat completamente diversi dai loro luoghi di origine e che, per le loro caratteristiche distruggono le specie autoctone. Per l'Unione Europea le specie aliene invasive sono la seconda causa di perdita di biodiversità e per tale motivo occorrono strategie di contenimento e/o di eradicazione.

L'argomento affrontato nel secondo incontro è stato, invece, quello del commercio illegale di specie a rischio di estinzione e la relativa Convenzione internazionale per il contrasto (CITES) la cui attuazione, in Italia, è demandata al Ministero della Transizione Ecologica.  Nei compiti operativi definiti dalla Convenzione sono impegnati, inoltre, i reparti CITES della Guardia di Finanza e dei Carabinieri i cui rappresentanti hanno illustrato le modalità di intervento, ognuno nei suoi ambiti di competenza, e i risultati raggiunti a tutela delle specie minacciate dal commercio illegale.

In allegato i programmi con i relatori che sono intervenuti.

Video YouTube incontro su Specie Aliene

Video YouTube incontro su  Cites

Cites
Cites
 
Specie aliene invasive
Specie aliene invasive
 
Cites
Cites
 
© 2022 - Federparchi - Europarc Italia
Via Nazionale 230 - 00184 Roma
Tel. +39 06/51604940 - Fax +39 06/5138400
Email: segreteria@federparchi.it - ufficio.stampa@federparchi.it - PEC
Partita IVA: 02623250400
Seguici su: