Logo del Parco
Condividi
Home » News e iniziative » Tutte le news

Monitoraggio dei flussi turistici nei parchi, invito alla piattaforma CEETO

Il progetto CEETO, a cui Federparchi ha dato un contributo rilevante, ha sviluppato strumenti innovativi utili per organizzare in sicurezza il turismo sostenibile nelle aree protette

( 30 Aprile 2020 )

Come contributo alla auspicata ripartenza delle attività turistiche nelle aree protette Federparchi mette a disposizione di tutti gli interessati i risultati del progetto Interreg ˝Central Europe Eco-Turismo: strumenti per la protezione della natura˝ (CEETO) di cui è partner insieme ad altri importanti realtà del settore. Il progetto CEETO ha individuato e testato strumenti innovativi di gestione e monitoraggio dei flussi turistici in diversi contesti che ora potrebbero essere utili per organizzare gli accessi anche in funzione delle disposizioni di sicurezza sanitaria. Federparchi ha lavorato attivamente al progetto al fine di contribuire allo sviluppo di sistemi di verifica delle presenze turistiche nelle aree naturali protette, in particolare con l'obiettivo di verificarne l'impronta ecologica. Molti di tali soluzioni tecnologiche possono oggi essere utilizzate anche nella fase di ripartenza dopo il lockdown  causato dalla pandemia e che richiederà livelli di contingentamento per la fruizione turistica dei parchi.

La documentazione e i risultati ottenuti da CEETO sono stati organizzati in una piattaforma web alla quale contribuisce una Rete di soggetti interessati al tema, composta da associazioni di professionisti della conservazione della natura e del turismo sostenibile di diversi Paesi Europei. Il progetto coinvolge  sei paesi dell'Europa Centrale (Austria, Croazia, Germania, Ungheria, Italia e Slovenia) con la Regione Emilia Romagna come capofila. La piattaforma online è soprattutto un luogo di scambio di esperienze e buone pratiche in relazione al turismo sostenibile nelle aree protette nonché di sviluppo di progetti ed iniziative mirati su tali attività.

L'iscrizione alla piattaforma online CEETO è gratuita e offre un'opportunità di confronto sul turismo sostenibile tra Enti gestori di Aree Protette, Enti territoriali, Associazioni, Esperti di natura e turismo, ecc., attraverso lo scambio e il trasferimento di conoscenze, idee, casi di studio, interessi e visioni, costruendo nuove relazioni e progetti. Una guida per l'utilizzo della piattaforma è a disposizione dei nuovi membri.
Sulla piattaforma sono collocati una notevole quantità di informazioni (prodotti da IUCN, CBD, UNEP, UNESCO, UNWTO, EUROPARC, e altri, così come i risultati del progetto CEETO) che sono disponibili nella sezione "DOCUMENTI". La sezione "DISCUSSIONI" organizza i contenuti attraverso l'uso di hashtag (#), in modo che i post possano essere indicizzati e ricercati per argomento, territorio, lingua, ecc.
Si invitano tutti i soggetti interessati, e in particolare i gestori delle aree protette, ad iscrivervi alla piattaforma CEETO seguendo le istruzioni all'indirizzo  https://ceeto-network.eu/

 
© 2022 - Federparchi - Europarc Italia
Via Nazionale 230 - 00184 Roma
Tel. +39 06/51604940 - Fax +39 06/5138400
Email: segreteria@federparchi.it - ufficio.stampa@federparchi.it - PEC
Partita IVA: 02623250400
Seguici su: