xxx








xxx

LEX proroga termini adempimenti per impianti di elevazione e sollevamento

Dodici mesi di proroga per impianti a fune, ascensori e scale mobili in servizio pubblico

19 Maggio 2020

La legge n. 27/2020, di conversione del d. l. 18/2020, recante “Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19. Proroga dei termini per l’adozione di decreti legislativi” e in vigore dal 30 aprile 2020, ha introdotto una serie di ulteriori novità di interesse per gli Enti Locali.

  • Art. 62-bis: introdotto dalla legge di conversione, dispone la proroga di dodici mesi degli adempimenti tecnici e amministrativi relativi agli impianti a fune, agli ascensori e alle scale mobili in servizio pubblico e agli impianti di sollevamento di persone o cose in servizio privato, nel caso in cui non sia possibile effettuare le verifiche e il rilascio delle autorizzazioni di competenza dell’autorità di sorveglianza entro i termini previsti dai decreti del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti n. 103/2012 e n. 144/2016;
IUCN
Versione ItalianaEnglish VersionDeutsche ÜbersetzungVersion française
La newsletter di Federparchi

© 1995/2020 - Federparchi - Via Nazionale 230 - 00184 Roma - p.iva 02623250400