Logo del Parco
Condividi
Home » News e iniziative » Tutte le news

Giornata mondiale della conservazione della natura

Le aree protette, in tutto il mondo, contribuiscono, alla fondamentale azione di tutela della biodiversità e degli ecosistemi. Nella UE raggiungere il 30% entro il 2030.

( 28 Luglio 2022 )

Celebrata ogni anno il 28 Luglio la "giornata mondiale per la conservazione della natura" riconosce che un ambiente sano è la base per una società stabile e produttiva, soprattutto per garantire il benessere delle generazioni presenti e future.

Tutti dipendiamo dalle risorse naturali: acqua, aria, suolo, minerali, alberi, animali, cibo, petrolio. Sono elementi fondamentali nella nostra vita quotidiana. Per mantenere l'equilibrio della natura, dobbiamo anche aiutare varie specie a continuare ad esistere.

Le aree protette, in tutto il mondo, contribuiscono, alla fondamentale azione di tutela della natura e della biodiversità. In Italia il sistema dei parchi  conta 24  Parchi Nazionali, 135 Parchi Regionali, 147 Riserve Naturali Statali, 32  Aree Marine Protette, oltre trecentosessanta Riserve regionali; inoltre abbiamo una vasta rete di siti protetti la maggior parte dei quali rientranti nella  Rete Natura2000. Complessivamente sono 871 le aree protette, per un totale di oltre 3 milioni di ettari tutelati a terra (21%), circa 2milioni 850mila ettari a mare (16%) e 658 chilometri di costa. L'Unione Europea ha posto l'obiettivo di raggiungere entro il 2030 l'obiettivo del 30% di superficie protetta a terra e altrettanto in mare. Un obiettivo non semplice ma possibile, con impegno e volontà di tutti i soggetti interessati.

Giornata mondiale della conservazione della natura
Giornata mondiale della conservazione della natura
 
© 2022 - Federparchi - Europarc Italia
Via Nazionale 230 - 00184 Roma
Tel. +39 06/51604940 - Fax +39 06/5138400
Email: segreteria@federparchi.it - ufficio.stampa@federparchi.it - PEC
Partita IVA: 02623250400
Seguici su: