xxx
Condividi
Home » News e iniziative » Tutte le news

Il direttore generale IUCN Bruno Oberle incontra il vice presidente Iucn Italia Sammuri

Presso la sede di Federparchi, ove risiede il Comitato Italiano della IUCN, Oberle ha illustrato le linee di indirizzo del suo mandato. Slittano le scadenze Green List italia

( 21 Ottobre 2020 )

Il direttore generale dell'Unione Mondiale per la Conservazione della Natura, Bruno Oberle, ha incontrato presso la sede di Federparchi, il vice presidente del Comitato italiano Giampiero Sammuri nell'ambito di un viaggio nel nostro Paese al fine di rafforzare il dialogo e l'ascolto con le realtà italiane impegnate nelle attività di Conservazione.

Oberle si è soffermato sulla necessità  di promuovere e rafforzare, a livello globale e locale, alcune attività e funzioni dell' IUCN, con particolare attenzione al ruolo dell'Unione nel campo della formazione tecnico scientifica sui temi di intervento dell'organizzazione: biodiversità, aree protette, legislazione ambientale, educazione ambientale e via di seguito.

Il direttore della IUCN ha anche rimarcato l'importanza di rafforzare il ruolo IUCN come interlocutore politico autorevole nei confronti delle organizzazioni internazionali e dei governi nazionali sui temi della biodiversità e conservazione nonchè anche sulle modalità di impiego dei fondi internazionali, europei e nazionali (ad esempio anche i Recovery Funds dovrebbero comunque essere rispettosi dell'ambiente).

Oberle ha poi fatto riferimento all'impegno per portare avanti, nelle forme possibili, il Congresso IUCN rinviato causa pandemia e che si svolgerà non appena la condizioni lo renderanno possibile. Ha inoltre ribadito l'importanza di promuovere un maggiore coinvolgimento dei membri IUCN nelle attività locali e globali. Per le questioni più direttamente Italiane, il direttore generale ha fatto riferimento all'interesse a collaborare sul ruolo che avrà l'Italia nella gestione del prossimo G20, del quale l'Italia avrà la Presidenza e che dovrebbe svolgersi sempre in Italia (il condizionale è d'obbligo) nel novembre 2021. Allo stesso tempo ha  confermato al centralità del nostro Paese sulle questioni che riguardano il bacino del Mediterraneo.

Per il vice presidente di IUCN Italia Giampiero Sammuri, si è trattato di un incontro "positivo e costruttivo" inoltre - prosegue Sammuri - "Oberle ha espresso la disponibilità a partecipare in streaming ad una delle prossime riunioni del comitato italiano della IUCN". Nel corso dell'incontro Sammuri ha chiesto al direttore generale di rinviare, causa Covid, le scadenze relative alle procedure della Green List che in Italia riguardano quattro parchi nazionali e una Area Marina protetta per i quali Federparchi sta svolgendo, insieme al MATTM, funzioni di assistenza. Con un collegamento in tempo reale con gli uffici centrali IUCN Oberle ha confermato lo slittamento delle date che sarà successivamente formalizzato.

In allegato una scheda sul profilo del direttore generale

Allegati
Il direttore generale IUCN Bruno Oberle incontra il vice presidente Iucn Italia Sammuri
Il direttore generale IUCN Bruno Oberle incontra il vice presidente Iucn Italia Sammuri
 
© 2020 - Federparchi - Europarc Italia
Via Nazionale 230 - 00184 Roma
Tel. +39 06/51604940 - Fax +39 06/5138400
Email: segreteria@federparchi.it - PEC
Partita IVA: 02623250400
Seguici su: