xxx









xxx

Ministero della Salute su procedure di “isolamento” e “quarantena”

Indicazioni e chiarimenti su come comportarsi in base alle varie tipologie di contatto: da positivi asintomatici a positivi a lungo termine

14 Ottobre 2020

 Il Ministero della  Salute  ha pubblicato una circolare  con le  indicazioni sui criteri e modalità  dell’isolamento o della quarantena in relazione all’infezione da Covid19  in base alla tipologia dei sintomi e dei casi.

La circolare chiarisce che  l’isolamento dei casi di documentata infezione da SARS-CoV-2 si riferisce alla separazione delle persone infette dal resto della comunità per la durata del periodo di contagiosità, in ambiente e condizioni tali da prevenire la trasmissione dell’infezione. La quarantena, invece, si riferisce alla restrizione dei movimenti di persone sane per la durata del periodo di incubazione, ma che potrebbero essere state esposte ad un agente infettivo o ad una malattia contagiosa, con l’obiettivo di monitorare l’eventuale comparsa di sintomi e identificare tempestivamente nuovi casi.

La circolare chiarisce, nel dettaglio,  anche le procedure  da seguire per le diverse  casistiche:  positivi asintomatici, positivi sintomatici, positivi lungo termine e contati stretti asintomatici. 


IUCN
Versione ItalianaEnglish VersionDeutsche ÜbersetzungVersion française
La newsletter di Federparchi

© 1995/2020 - Federparchi - Via Nazionale 230 - 00184 Roma - p.iva 02623250400